FAQ impianti gpl/metano

Cos'è il GPL?

Il GPL (Gas di Petrolio Liquefatto) è una miscela di idrocarburi, prevalentemente Propano e Butano, che utilizzata come combustibile per auto e veicoli industriali è una alternativa ideale per chi vuole risparmiare e viaggiare rispettando l'ambiente. 

Quali auto si possono trasformare a GPL?

Possono essere convertite a GPL tutte le auto a benzina con sistema di alimentazione a carburatore, dotate di turbocompressore e ad iniezione, anche dotate di marmitta catalitica ed omologate E4. Sono disponibili sistemi di conversione GPL anche per alcuni motori ad iniezione diretta.

Dove posso fare rifornimento?

In Italia sono oggi presenti circa 2.300 colonnine per il rifornimento del GPL e servono gli oltre 1.100.000 veicoli a GPL che circolano oggi sulle strade Italiane.

Quanto si risparmia?

Il minore costo del carburante GPL o metano fa risparmiare oltre il 50% rispetto alla benzina. Nel calcolo della convenienza economica si devono considerare i vantaggi derivati dalla scarsa usura del motore e del minore impatto ambientale

Quali vantaggi offre la trasformazione a GPL?

  • Minori emissioni che garantiscono normalmente la circolazione dei veicoli alimentati a GPL anche in caso di limitazioni del traffico o targhe alterne.
  • La combustione del GPL non produce residui carboniosi (che determinano l’annerimento dell’olio motore). Ciò contribuisce a migliorare il rendimento ed a ridurre l’usura del motore.

Quali sono i vantaggi del GPL per l'ambiente?

I veicoli alimentati a GPL hanno  emissioni inquinanti inferiori rispetto alla benzina e non producono particolato. Inoltre bruciando il GPL non produce residui carboniosi. Per questo motivo l’olio motore nei veicoli a GPL si presenta ancora limpido e con proprietà inalterate dopo molte migliaia di chilometri e ciò contribuisce a ridurre l’usura delle parti meccaniche del motore.

Gli impianti GPL sono sicuri?

Assolutamente si. Gli impianti installati in Italia dopo il Gennaio 2001 rispondono alla normativa europea ECE/ONU 67/01 che garantisce standard di sicurezza molto elevati, definiti sulla base di specifiche internazionali e test (crash test, incendio veicolo, etc.) estremamente severi. Oltre ad essere testati ed omologati secondo questa normativa in ogni loro parte i sistemi di conversione a GPL sono dotati di diversi dispositivi di sicurezza quali:

  • multivalvola serbatoio con sistema blocco carica all’80% che limita il riempimento per garantire l’espansione del gas in caso di aumento della temperatura
  • elettrovalvole di sicurezza che chiudono il circuito gas in corrispondenza all’uscita del serbatoio ed in ingresso al riduttore di pressione nel vano motore
  • serbatoio omologato secondo norme estremamente severe

In definitiva i moderni impianti GPL sono assolutamente sicuri e i sistemi GPL vengono oggi utilizzati come primo equipaggiamento o raccomandati per l’installazione anche da diversi produttori auto.

L’auto perde potenza con l’alimentazione a GPL?

GRAZIE ALLA PRECISIONE DEL SISTEMA UTILIZZATO DALLA NOSTRA AZIENDA LA PERDITA DI POTENZA E' PRATICAMENTE IMPERCETTIBILE

Cos'è il GPL?

Il GPL (Gas di Petrolio Liquefatto) è una miscela di idrocarburi, prevalentemente Propano e Butano, che utilizzata come combustibile per auto e veicoli industriali è una alternativa ideale per chi vuole risparmiare e viaggiare rispettando l'ambiente. 

Quali auto si possono trasformare a GPL?

Possono essere convertite a GPL tutte le auto a benzina con sistema di alimentazione a carburatore, dotate di turbocompressore e ad iniezione, anche dotate di marmitta catalitica ed omologate E4. Sono disponibili sistemi di conversione GPL anche per alcuni motori ad iniezione diretta.

Dove posso fare rifornimento?

In Italia sono oggi presenti circa 2.300 colonnine per il rifornimento del GPL e servono gli oltre 1.100.000 veicoli a GPL che circolano oggi sulle strade Italiane.

Quanto si risparmia?

Il minore costo del carburante GPL o metano fa risparmiare oltre il 50% rispetto alla benzina. Nel calcolo della convenienza economica si devono considerare i vantaggi derivati dalla scarsa usura del motore e del minore impatto ambientale

Quali vantaggi offre la trasformazione a GPL?

  • Minori emissioni che garantiscono normalmente la circolazione dei veicoli alimentati a GPL anche in caso di limitazioni del traffico o targhe alterne.
  • La combustione del GPL non produce residui carboniosi (che determinano l’annerimento dell’olio motore). Ciò contribuisce a migliorare il rendimento ed a ridurre l’usura del motore.

Quali sono i vantaggi del GPL per l'ambiente?

I veicoli alimentati a GPL hanno  emissioni inquinanti inferiori rispetto alla benzina e non producono particolato. Inoltre bruciando il GPL non produce residui carboniosi. Per questo motivo l’olio motore nei veicoli a GPL si presenta ancora limpido e con proprietà inalterate dopo molte migliaia di chilometri e ciò contribuisce a ridurre l’usura delle parti meccaniche del motore.

Gli impianti GPL sono sicuri?

Assolutamente si. Gli impianti installati in Italia dopo il Gennaio 2001 rispondono alla normativa europea ECE/ONU 67/01 che garantisce standard di sicurezza molto elevati, definiti sulla base di specifiche internazionali e test (crash test, incendio veicolo, etc.) estremamente severi. Oltre ad essere testati ed omologati secondo questa normativa in ogni loro parte i sistemi di conversione a GPL sono dotati di diversi dispositivi di sicurezza quali:

  • multivalvola serbatoio con sistema blocco carica all’80% che limita il riempimento per garantire l’espansione del gas in caso di aumento della temperatura
  • elettrovalvole di sicurezza che chiudono il circuito gas in corrispondenza all’uscita del serbatoio ed in ingresso al riduttore di pressione nel vano motore
  • serbatoio omologato secondo norme estremamente severe

In definitiva i moderni impianti GPL sono assolutamente sicuri e i sistemi GPL vengono oggi utilizzati come primo equipaggiamento o raccomandati per l’installazione anche da diversi produttori auto.

L’auto perde potenza con l’alimentazione a GPL?

GRAZIE ALLA PRECISIONE DEL SISTEMA UTILIZZATO DALLA NOSTRA AZIENDA LA PERDITA DI POTENZA E' PRATICAMENTE IMPERCETTIBILE

Area Riservata

Sei un installatore? Effettua l'accesso

Contatti

logo-footer

Via Amerigo Vespucci 3

89122 Reggio Calabria (RC)

Tel 0965.899897 - Fax 0965.307855

Assistenza 0965.307856

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.Iva 01072690801